Menu principale:

Studio legale Fragale


Vai ai contenuti

SETTORI DI ATTIVITA'


Lo Studio legale Fragale si occupa da anni di diritto penale.
Il Titolare è Presidente dell'Associazione Futuro Sostenibile, con sede in Roma, via Germanico n. 12, telefono 0639736272.
Lo Studio offre il patrocinio presso la Corte di Cassazione.
Lo Studio è specializzato in particolare in:

- reati contro la persona;
- diritto ambientale;
- diritto penale societario;
- reati contro il patrimonio;
- profili penali dei sinistri stradali;
- reati edilizi;
- diritto penale della stampa;
- tutela penale delle religioni;
- responsabilità professionale dei medici;
- diritto penale internazionale;
- responsabilità penale degli enti (ex d. lgs. 231/2001);
- diritto penale minorile;
- carcerario;
- delitti dei pubblici ufficiali;
- reati di opinione;
- diritto penale fallimentare e curatele fallimentari;
- diritto penale tributario;
- stalking;
- mobbing;
- reati informatici;
- delitti degli immigrati,
- colf e badanti;
- permessi di soggiorno;
- passaporti;
- riabilitazioni;
- concessione della cittadinanza italiana;
- profili penali nella tutela dei beni culturali.

Lo Studio inoltre fornisce assistenza legale nel diritto di famiglia, separazioni e divorzi.
Lo Studio consente l'accesso al gratuito patrocinio; lo Studio esperisce anche conciliazioni e transazioni atte alla rapida definizione delle controversie; in ossequio alla politica deontologica dello Studio è prassi considerare la gratuità del primo colloquio.
Lo Studio si avvale dei migliori consulenti tecnici, investigatori privati, studi di notai, commercialisti, consulenti del lavoro, vanta collegamenti con i più prestigiosi studi legali nazionali e internazionali.

Francesca Romana Fragale, titolare dello studio, è presidente dell'Associazione "Futuro Sostenibile".
Il titolare dello studio, cattolico, è stato relatore in molti convegni sul tema delle libertà costituzionali, quale strenuo sostenitore del diritto di libertà della manifestazione del pensiero, delle libertà fondamentali e del diritto di matrice anglosassone di essere lasciato da solo, del rispetto reciproco tra i popoli, della tutela e del rispetto delle diverse religioni, della razza, del sesso, delle opposte opinioni politiche, della perequazione sociale e della meritocrazia.
Il titolare ha a cuore, partendo da un approccio illuminista e volteriano, la centralità della persona che trova nell'ambiente il primo interfaccia per la qualità della vita.
Lo studio si occupa dell'assistenza giudiziale e stragiudiziale di singole persone nonché presta la propria consulenza a persone giuridiche, enti e imprese.
Si occupa del diritto penale contro la persona, dei delitti dei pubblici ufficiali, dei delitti dei "colletti bianchi", del fallimento, del societario, del tributario, del comunitario, dell'internazionale.
Ha l'abilitazione per il patrocinio presso il Tribunale per i Minorenni; si occupa delle transazioni e delle problematiche inerenti il diritto di famiglia, separazioni e divorzi.
Ha l'abilitazione per l'accesso al gratuito patrocinio.
Sono previsti tentativi di conciliazione per evitare inutili controversie giudiziarie.
Ha l'abilitazione di curatore fallimentare e diploma in diritto comunitario.
Ha competenza peculiare in tema di diritto dell'ambiente, nella materia del diritto degli alimenti (OGM, biologico, convenzionale), ha già prestato la propria consulenza in materia al precedente Ministro per le Politiche Agricole e Forestali, al Presidente della Regione Lazio, nonché a svariate imprese agroalimentari anche per l'applicazione delle normative nazionali e comunitarie.
In materia di ambiente si è occupato in particolare delle tematiche dei rifiuti e ha seguito, in qualità di consulente dell'Associazione "Verdi, Ambiente e Società" e di Avvocato dei Comitati cittadini di Malagrotta, i processi penali, civili e amministrativi conseguenti all'inquinamento dei siti.
E' il primo studio in Italia che ha instaurato azioni collettive sulla falsariga della class action in materia di: treni alta velocità, rifiuti e elettrosmog.
Si occupa di studi per le Valutazioni di Impatto Ambientale, di Valutazioni Ambientali Strategiche e di ogni procedura riguardante l'impatto con l'ambiente.
In materia di elettrosmog ha seguito i processi contro "Radio Maria" e "Radio Vaticana".
Si è occupato delle tematiche inerenti l'inquinamento dell'acqua, dell'aria, acustico, del suolo, da radom.
Si è occupato altresì di energie alternative e dell'impatto inquinante del nucleare che dal 14 Luglio 2009 è divenuto legge in Italia.
L'esperienza maturata viene prestata per consulenze a persone giuridiche, enti e imprese che intendano avere conoscenza delle normative comunitarie e nazionali per predisporre impianti a norma di legge, nonché sullo smaltimento dei rifiuti.
Peraltro presta consulenza alle imprese sull'applicazione del decreto legislativo 231 del 2001 avente ad oggetto la responsabilità degli enti. Tale normativa introduce nuovi reati ambientali in adeguamento di una direttiva europea del 2008 che dovrà essere recepita dallo stato italiano entro il 2010.
Vanta collegamenti diretti con prestigiosi studi legali nazionali e internazionali delle materie del diritto civile, del diritto amministrativo, del diritto del lavoro e del diritto penale internazionale.
Si avvale della competenza dei migliori consulenti tecnici, professori di medicina e medicina legale, di ingegneria, di architettura, esperti di stime immobiliari, di emolumenti previdenziali, periti calligrafici.
Si avvale di investigatori privati, ex appartenenti all'Arma dei Carabinieri e alla Polizia Scientifica.
Ha collegamenti con studi di notai, di commercialisti e di consulenti del lavoro.
Si è occupato dei primi casi di stalking.
Si sta occupando delle nuove normative sulla immigrazione, sia a tutela dei datori di lavoro, sia a tutela di colf e badanti; si occupa dell'ottenimento dei permessi di soggiorno.
Si è occupato di problematiche previdenziali.
Si è occupato di mobbing.
Si è occupato di reati informatici.
Si è occupato dei cosiddetti reati di opinione.
Il titolare dello studio ha pubblicato numerosi libri nella materia del diritto dell'ambiente e sugli organismi geneticamente modificati. Di imminente uscita il libro: "Il Processo Penale", edito da Giuffré, collana Scenari; assieme al commento sul danno ambientale, già edito con la Esselibri uscirà anche il commento alla sezione rifiuti del Testo Unico dell'Ambiente.



Home Page | LO STUDIO | SETTORI DI ATTIVITA' | RASSEGNA STAMPA | PUBBLICAZIONI | CONTATTI | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu